Silvana Quattrocchi Montanaro

Silvana Quattrocchi Montanaro

Si è laureata in Medicina con specializzazione in Psichiatria. Giovanissima è stata chiamata da Adele Costa Gnocchi – una delle prime allieve di Maria Montessori – a insegnare anatomia e fisiologia, nutrizione, ostetrica e igiene alla Scuola Montessori per Assistenti all’Infanzia. Nei successivi trent’anni ha insegnato Igiene mentale e Neuropsichiatria infantile.

Avvalendosi del metodo Montessori e del metodo R.A.T. (Training Autogeno Respiratorio) ha diretto i corsi di preparazione per i genitori in attesa. Nel 1972, ha fondato l’Istituto Medico Italiano per lo Studio dei fenomeni di rilassamento e gli stati di coscienza.

Dal 1968 prepara, presso cliniche e ospedali, i futuri genitori ad affrontare i bisogni dello sviluppo fisico e psichico del bambino. Dal 1980 è stata direttrice dei corsi A.M.I. (Associazione Montessori Internazionale) a Roma, Londra, Houston, Denver, San Diego, Città del Messico, Yokohama e Parigi.

Attualmente è docente di Psicopedagogia neonatale presso la Scuola di formazione in Psicosociometria e Psicoprofilassi ostetrica ginecologica e neonatologia dell’Ospedale “Cristo Re” di Roma.

È autrice di lavori mo­nografici sulla vita prenatale, il parto e l’igiene mentale infantile. Tra i suoi scritti, ricordiamo: “Comprendere i bambini” (Di Renzo, Roma 1987 e 2017) – tradotto in inglese, spagnolo, giapponese e mandarino – e “Il bambino è padre dell’uomo” (ONM, 1997), tradotto in inglese, spagnolo e giapponese.