La sindrome degli antenati

16,50

Psicoterapia transgenerazionale e i legami nascosti nell’albero genealogico

Autore: Anne Ancelin Schützenberger
COD: 9788883233548 Categoria: Tag: ,
   

Quarta di Copertina

Siamo semplici anelli di una catena di generazioni e spesso diventiamo vittime di eventi e traumi già vissuti dai nostri antenati. È l’inconscio familiare: la storia che altri hanno scritto per noi. Anne Ancelin Schützenberger, terapeuta e analista con oltre cinquanta anni di esperienza, in questo libro spiega il suo originale approccio psicogenealogico, ossia come ricostruire l’albero genealogico della psiche familiare. Giunto alla sedicesima edizione, con oltre 500.000 copie vendute in tutto il mondo, il testo illustra interessanti casi-studio ed esempi di genosociogramma, utili per affrontare paure irrazionali, difficoltà psicologiche o persino fisiche, cercando i parallelismi tra la nostra vita e quella dei nostri familiari.

NUOVA EDIZIONE RIVEDUTA E AMPLIATA – (corrispondente alla XVI e ultima edizione francese)

Capitoli

  • Prefazione
  • Il passato vivente
  • Ringraziamenti
  1. Dall’inconscio al genosociogramma
  2. Terapia familiare e genogramma/genosociogramma
  3. Lealtà invisibili
  4. Psico-somatico/somato-psichico
  5. La cripta e il fantasma
  6. L’origine e la morte
  7. Le mie ricerche sul genosociogramma e la sindrome da anniversario
  8. Come si imposta un genosociogramma?
  9. La mia pratica clinica del transgenerazionale
  10. Esempi clinici con genosociogramma semplificato
  • Charles: sindrome da anniversario e lealtà familiare invisibile
  • Mark: ripetizione familiare d’incidenti
  • L’esempio di Jacqueline: il genocidio armeno
  • Valérie e Roger: esiste un’ereditarietà degli incidenti d’auto?
  1. Configurazione familiare e sindrome da doppio anniversario
  • Il periodo di fragilità e lo “stress da anniversario”
  • I due fratelli: il sopravvissuto e il morto
  • Lucien e la signora André: l’incesto genealogico
  • L’“incesto genealogico” piuttosto frequente
  • Le due giovani “Madame Ravanel”: l’incesto genealogico non chiarito
  • La ricostituzione delle alleanze
  • I fratelli e le sorelle “falsi”, allevati sotto lo stesso tetto. Ovvero, la famiglia allargata
  1. Eredità trasmessa e struttura della famiglia
  • I ragazzi de Mortelac: ripetizione transgenerazionale di decessi avvenuti in età giovane
  • Profezie e maledizioni nella storia
  • Gli effetti di una “parola forte”. La maledizione di Catone: “Delenda Carthago est”
  • Delenda: la collera del padre e il sesso del figlio
  • Il prete: l’effetto di una “parola forte” mal compresa
  • Van Gogh, Dal e Freud: il figlio sostitutivo e il figlio riparatorio
  • Cendrine e qualcun altro: l’anniversario come marcatore-marcato
  • No lle: conflitti tra abitudini e identità alimentari
  1. Conclusioni: Il “tetto” dell’albero umano
  • Appendici
  • Definizione della cripta e del fantasma secondo Nicholas Abraham e Maria T r k .
  • Ricerche statistiche sulla sindrome da anniversario secondo Joséphine Hilgard
  • A proposito dell’anima della donna
  • Esempio di un incesto sostitutivo, tratto dalla vita letteraria
  • Io mi ricordo . La traccia lasciata nella memoria familiare da un lutto non elaborato.
  • Il trauma da “vento di proiettili”
  • L’incesto e l’incesto di secondo tipo
  • La sindrome da anniversario
  • Due casi clinici di “sindrome da anniversario”
  • Freud o “l’inconscio parla sull’altra scena”
  • La sindrome da anniversario, il “collasso del tempo” e i traumi transgenerazionali nazionali
  • Co-inconscio familiare e gruppale (J.L. Moreno). Inconscio sociale e interpersonale (Erich Fromm, Karen Horney, S.H. Foulkes)
  • Alcune date storiche

Informazioni Libro

Autore

Anne Ancelin Schützenberger

Anno Edizione

2019

Pagine

256

Recensioni