Tra razzi e telescopi: La vita nell’Universo

6,99

Categoria:
   

Quarta di Copertina

Siamo soli nell’Universo? Come scriveva Isaac Asimov: “Esistono due possibilità: forse siamo soli, forse no. Tutte e due mi spaventano in egual misura”. Attorno all’astrofisica le domande fioriscono numerose e le risposte sono sempre affascinanti. Come nasce una stella? È finita l’epoca delle grandi esplorazioni spaziali? Cosa resta ancora da scoprire? L’avventura dei razzi e dei telescopi – Hubble, nel 1990, è stato il primo di cui si sia parlato diffusamente – ci ha mostrato immagini delle galassie di rara bellezza e complessità. Ma l’osservazione dell’Universo è anche semplicità e ironia: così ce la racconta questo libro. Nella sua lunga carriera – da Berkeley, alla NASA e all’ESA – Francesco Paresce ha partecipato ai principali esperimenti e alle più note missioni di esplorazione spaziale. E ha contribuito personalmente a trovare alcune risposte alle molte domande dell’astrofisica.
Francesco Paresce, nipote del grande scienziato Guglielmo Marconi, è un fisico e astronomo italiano. È stato ricercatore e astronomo ordinario presso numerose università statunitensi e osservatori italiani, oltre che presso la European Space Agency (ESA) e lo European Southern Observatory (ESO). Vissuto tra Inghilterra, Italia e Stati Uniti, ha studiato tra Roma e Berkeley, dove ha conseguito il Ph.D. in Astronomia. Ha diretto, come responsabile scientifico, numerose missioni spaziali della NASA. Nel 1975, il suo progetto per un telescopio sensibile all’estremo ultravioletto è stato messo in orbita con la missione Apollo-Soyuz. Come consulente scientifico ha diretto la parte europea del programma Hubble e la realizzazione della Faint Object Camera, installata sul Hubble Space Telescope per oltre 15 anni. Per l’ESO ha diretto il comparto scientifico del Very Large Telescope Interferometer (VLTI), la più grande rete di telescopi al mondo. Astrofisico associato all’INAF, di cui è stato anche membro del Consiglio di Amministrazione, è consulente dell’ESA e attualmente si occupa delle formazioni stellari in ammassi giovani come le Nubi di Magellano.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 7712 KB
  • Lunghezza stampa: 260
  • Editore: Di Renzo Editore; 3 edizione (23 gennaio 2018)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B07KB3NN2G