Il caso e la necessità

Ragioni e limiti della diversità genetica

Autore: Luigi Luca Cavalli Sforza
COD: 9788883235382 Categoria: Tag:
   

Quarta di Copertina

È possibile ricostruire la storia dei popoli attraverso i loro geni? Avvalendosi di un approccio pluridisciplinare – che unisce storia, antropologia, archeologia, linguistica, genetica e medicina – Luigi Luca Cavalli Sforza è stato il primo studioso a costruire una mappa storica e geografica dell’evoluzione delle popolazioni umane. Lungi dal voler avvalorare il concetto di razza, questo libro racconta una storia sola: quella del genere umano, attraverso i secoli e i continenti. Dal passato lo sguardo dell’Autore spazia anche sull’attualità: le odierne migrazioni, la sovrappopolazione, l’invecchiamento demografico, il razzismo, la trasformazione genetica dell’uomo, sempre più automa e sempre meno animale.

Informazioni Libro

Autore

Luigi Luca Cavalli Sforza

Anno Edizione

2022 – II Edizione

Pagine

128