Olivier Costa de Beauregard

Olivier Costa De BeauregardOlivier Costa de Beauregard, fisico francese, allievo di Louis De Broglie al Centro Nazionale della Ricerca Scientifica, nella sezione di fisica teorica, ne è divenuto in seguito il direttore.

Le sue ricerche si sono incentrate sui diversi aspetti delle teorie della relatività e della meccanica quantistica. A proposito dei fenomeni di correlazione tra particelle soggette a un’interazione, ha proposto un’interpretazione alternativa a quella della non-località enunciata da Bernard d’Espagnat.

Si è interessato, tra l’altro, alle relazione tra lo spirito e la materia, ritenendo che le ricerche in parapsicologia (in particolare la psicocinesi) possano contribuire a chiarire le teorie fisiche sperimentali. Inoltre ha individuato, forse contemporaneamente a Luigi Fantappiè, il concetto di sintropia.

È autore di numerosi articoli, contributi e volumi collettivi, enciclopedie e libri, sia in francese, in inglese e anche in italiano, su argomenti scientifici riguardanti principalmente la teoria della relatività e la meccanica quantistica.

I Libri di Olivier Costa de Beauregard