Luigi Campanella

Luigi Campanella (n. 1938) è un chimico italiano, abilitato alla professione nel 1961. Professore di Esercitazioni di chimica industriale, prima, ed Esercitazioni di analisi chimica applicata, dopo. Attualmente è ordinario, dal 1980, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, come docente di Chimica analitica e Chimica dell’ambiente e dei beni culturali. Ha ricoperto numerosi incarichi, tra i quali la presidenza della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali della stessa Università.

Presidente della Società Chimica Italiana, è stato direttore del Dipartimento di Chimica e coordinatore del dottorato di Ricerca in scienze chimiche.

È autore di sei testi universitari e di oltre 500 pubblicazioni che spaziano dalla chimica analitica, a quella ambientale, dalla chimica dei beni culturali, alle biotecnologie analitiche e alla museologia. Si è occupato di divulgazione e didattica della chimica, e attualmente dirige la rivista “La Chimica nella Scuola”. È presidente del Polo museale Sapienza e del MUSIS (Museo Multipolare della Scienza e dell’Informazione Scientifica) a Roma.

Ha partecipato a oltre 500 congressi nazionali e internazionali. Garante per la Chimica del CNR, è membro di numerose commissioni di studio del CNR, del MIUR, dell’Università e dell’ENEA, fra le quali il Comitato per le infrastrutture, per i materiali innovativi e per la chimica del MIUR, e dell’Istituto di ricerca sulle acque del CNR.

Insignito di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, oltre a occuparsi strettamente di ricerca scientifica – nell’ambito di biosensori, datazioni, chimica ambientale, chimica degli alimenti, degradazione dei materiali cellulosici – si è dedicato alla diffusione della cultura scientifica.

I libri di Luigi Campanella

Alcuni testi di Luigi Campanella consultabili online: