Fortunato Tito Arecchi

Tito Arecchi

Fortunato Tito Arecchi (n. 1933) è un fisico italiano.

Professore emerito di Fisica all’Università di Firenze, dopo aver insegnato anche all’Università Statale di Milano e a Pavia, si è distinto in campo internazionale per le sue ricerche sui laser e nel campo dell’ottica quantistica.

È stato visiting professor presso il Massachusetts Institute of Technology, ha insegnato a Stanford e ha collaborato con il IBM Zurich Research Laboratory e con il laboratorio di ricerca IBM di San José.

Dal 1975 al 2000 ha diretto l’Istituto nazionale di Ottica (INO). Nel 1995 ha ricevuto la Medaglia Max Born dell’Optical Society americana, di cui è membro. Nel 2006 ha vinto il Premio Enrico Fermi, della Società Italiana di Fisica, per aver fornito la prima dimostrazione sperimentale delle proprietà statistiche della radiazione coerente.

I suoi maggiori contributi riguardano la scoperta dei fenomeni di ordine e caos nei laser e la loro descrizione mediante la statistica dei fotoni. Ha esplorato la complessità spazio-temporale dei sistemi ottici e il controllo e la sincronizzazione dei sistemi caotici. I suoi ambiti di ricerca sono gli effetti cooperativi in ottica quantistica, la statistica dei fotoni e le fluttuazioni laser, i fenomeni complessi e i processi cognitivi.

Alcuni testi di Tito Arecchi consultabili online:

I Libri di Fortunato Tito Arecchi