Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione del libro: Complessità. Un’introduzione semplice

29 Dicembre 2018 @ 17:00 - 19:00

La verità come processo e non come possesso. Il divenire della conoscenza come obiettivo per la costruzione di una visione del reale. Strategie e modelli cognitivi utili a decifrare la realtà, senza scivolare in una visione riduzionista della scienza. Il viaggio affascinante di un fisico teorico nella moderna complessità.

Sabato 29 dicembre 2018 alle ore 17:00 a Palermo, nell’ambito degli incontri culturali che accompagnano l’esposizione Modigliani Multimedia Experience, si terrà – presso la Sala Rostagno del Palazzo delle Aquile in Piazza Pretoria, 1 – la presentazione del libro di Ignazio Licata “Complessità. Un’introduzione semplice” (Di Renzo Editore, 2018).

L’incontro, gratuito e aperto al pubblico, si propone come occasione per discutere l’attuale egemonia dell’algoritmo sulle scelte di vita e di mercato. Dalla fisica alle scienze sociali, dai Big Data alla teoria dei giochi e all’arte di governare, dalle scienze della materia all’economia, la complessità è un concetto chiave del nostro tempo, che si è sviluppato dalla sua radice fisica originaria in un modo di pensare per sistemi, confini, reti, processi e connessioni. Ma è anche una proposta critica dalle profonde ricadute politiche: i sistemi sociali, solitamente studiati e gestiti con approccio riduzionistico, andrebbero invece ripensati nell’ottica aperta suggerita dalle scienze della complessità, che tenga conto della proliferazione delle storie e dei punti di vista.

Un dibattito in cui si ritrovano a dialogare fenomenologia, semiotica, economia, nonché visual culture e new media.

Discutono con l’autore: Antonino Bondì – filosofo del linguaggio, membro dell’Institut Marcel Mauss dell’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi e co-direttore del seminario internazionale Formes Symboliques – e Franco Marineo, professore di storia del cinema all’Accademia di Belle Arti e al Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo.

Ignazio Licata è fisico teorico presso l’ISEM (Institute for Scientific Methodology) di Palermo e visiting professor al Research Institute for Astronomy and Astrophysics of Maragha (RIAAM), in Iran. Membro di numerose associazioni scientifiche, editor di riviste specializzate, si occupa di fondamenti di teoria quantistica, cosmologia e teorie dell’organizzazione e dell’emergenza. Tra le pubblicazioni più recenti “I Gatti di Wiener. Riflessioni sistemiche sulla complessità” (Bonanno, 2015), “Piccole variazioni sulla scienza” (Dedalo, 2016), “De Sitter Projective Relativity” (Springer, 2017) e “Beyond Peaceful Coexistence. The Emergence of Space, Time and Quantum” (Imperial College, 2016). Con Di Renzo Editore ha pubblicato anche “Osservando la Sfinge. La realtà virtuale della fisica quantistica” (seconda edizione 2009).

Dettagli

Data:
29 Dicembre 2018
Ora:
17:00 - 19:00
Tag Evento:
Sito web:
https://www.modiexperience.com/

Luogo

Sala Rostagno del Palazzo delle Aquile
Piazza Pretoria, 1
Palermo,
Sito web:
https://www.modiexperience.com/