Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Premio Cosmos per la divulgazione scientifica

giugno 22 @ 17:30 - 19:30

A Reggio, la prima edizione del Premio Cosmos per la divulgazione scientifica.

Lucia Votano presenta “La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina”.

Il 21 giugno 2018 alle ore 17 a Palazzo Alvaro a Reggio Calabria, in corrispondenza del solstizio d’estate, sarà presentata e inaugurata la prima edizione del Premio Cosmos per la divulgazione scientifica. Il Premio – che si propone la promozione della cultura scientifica in Italia – si articola in due sezioni: il riconoscimento assegnato dal comitato scientifico, che vanta nomi di prestigio, come Lucia Votano, Carlo Rovelli, Piergiorgio Odifreddi, Roberto Battiston e molte altre eccellenze della ricerca scientifica italiana; e il riconoscimento degli studenti delle scuole superiori che partecipano all’iniziativa.

Gli ambiti di divulgazione premiati sono: la Fisica, l’Astronomia e la Matematica. Il Premio, fortemente voluto dal Comune di Reggio Calabria, vanta la partecipazione in partenariato del Planetario Pythagoras, della Società Astronomica Italiana e della Fondazione Bracco.

La cerimonia di inaugurazione sarà seguita da una conferenza pubblica del fisico Gian Francesco Giudice, direttore del Dipartimento di Fisica Teorica del CERN.

Il 22 giugno 2018 alle ore 17:30, presso la Libreria Culture di Reggio Calabria (Via Zaleuco), seguirà la presentazione del libro di Lucia Votano – membro del comitato scientifico del Premio Cosmos, dirigente e fisico INFN con incarichi di ricerca al CERN e in Cina – “La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina” (Di Renzo Editore). Parteciperanno, oltre all’Autrice, il Procuratore Generale di Reggio Calabria Salvatore Di Landro e il giornalista Aldo Mantineo della Gazzetta del Sud.

Lucia Votano ci conduce nell’affascinante mondo della ricerca scientifica: come funziona, come si è sviluppata – in Italia e in Occidente – dal dopoguerra ai nostri giorni, quali obiettivi persegue, quali sfide su scala globale deve ancora affrontare e in che modo l’Europa può continuare a svolgere un ruolo da protagonista. Da scienziata e responsabile di progetti scientifici – impegnata nei grandi esperimenti della fisica delle particelle – ha saputo raccontare anima e segreti del fare scienza.

Intervengono:
Dott. Aldo Mantineo – Capo Servizio della Gazzetta del Sud
Dott. Salvatore Di Landro – già Procuratore Generale di R.C.
Prof.ssa Maria Quattrone – già D.S. Liceo T. Campanella
Sarà presente Lucia Votano – già Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Dettagli

Data:
giugno 22
Ora:
17:30 - 19:30

Luogo

Sala conferenze Libreria – Museo “Culture”
Via Zaleuco
Reggio Calabria, Italia