Al momento stai visualizzando Coppia, i 10 fattori che la mettono in crisi

Coppia, i 10 fattori che la mettono in crisi

  • Categoria dell'articolo:blog

Il rapporto di coppia è un patto basato su una serie di assunti, espliciti e non, che i due partner si impegnano a rispettare: voglia di stare insieme, fiducia, affetto, sicurezza. Stare in coppia significa fidarsi dell’altro, rafforzare le sue (e le proprie) certezze, appartenere a qualcosa di definito e diverso da ciò che si è lasciato (la famiglia d’origine, un’altra coppia).

Per questo, il rapporto di coppia è complesso e delicato, e viene costantemente messo a dura prova dagli eventi che lo sollecitano dall’esterno.

Se il senso di appartenenza viene a mancare, se non si ha più fiducia nel proprio compagno, o se la vita di coppia non soddisfa più i nostri bisogni, allora il rapporto entra in crisi e i due partner si ritroveranno intrappolati in una realtà che non si adatta più a loro.

I fattori determinanti per la crisi di coppia

Vediamo allora quali sono i 10 fattori che possono mettere in crisi la vita di coppia e che possono necessitare dell’intervento di un professionista per sbrogliare la matassa in cui i partner sono rimasti ingarbugliati.

Intimità di Coppia

Non solo i problemi relativi alla sfera sessuale. Anche la mancanza di complicità, un minore entusiasmo nei progetti di coppia e il sopravvenire della routine che soffoca l’eccitazione fisica ed emotiva che caratterizza l’inizio di una relazione.

Gelosia

L’insicurezza nei confronti di ciò che il partner prova per noi, la percezione che qualcosa è cambiato, la paura di essere traditi sono sempre dovute a insicurezze e cambiamenti personali che vanno indagati prima di essere manifestati nella coppia.

Incomprensioni

Non capirsi sulle piccole questioni della vita quotidiana può essere di ostacolo, ma quando le incomprensione riguardano aspetti essenziali dello stare insieme e investono decisioni sul futuro della coppia qualsiasi divergenza va chiarita prima che sia troppo tardi.

Indifferenza

Quando la prima, intensa fase d’innamoramento giunge fisiologicamente al termine ciò che segue non è sempre indifferenza, a volte solo un raggiunto equilibrio. In caso di dubbio occorre indagare per evitare la crisi. 

Interferenze

Genitori e suoceri sembrano fatti apposta per creare zizzania. Le ingerenze vanno sempre evitate e discusse, senza drastici allontanamenti ma ponendo limiti netti e invalicabili alla vita di coppia.

Sterilità

Le difficoltà ad avere figli rappresentano spesso un calvario che mette a dura prova anche le coppie più affiatate. Quando la scienza non può fare nulla, la coppia deve riscrivere per se stessa un nuovo futuro fissando obiettivi comuni che possano ristabilire l’equilibrio.

Gravidanza

La gravidanza è un evento che sconvolge la vita a tutti i livelli. La donna spesso si concentra eccessivamente sul nascituro, estraniando il futuro papà. Mantenere l’equilibrio emozionale non è facile e dubbi e paure sono sempre in agguato.

Figli

La nascita di un figlio costringe la coppia a nuove routine, a nuovi ruoli e dunque a nuovi equilibri, che possono minarne la solidità.

Gestione familiare

Quando le componenti della vita familiare si moltiplicano, diventa difficile gestirle tutti senza rinunciare a un pezzo di se stessi. La crisi può insorgere quando i partner non sanno collaborare o fare compromessi per far stare bene anche l’altro.

Problemi economici

Le preoccupazioni legate a problemi economici o di lavoro che mettono a rischio la serenità della famiglia possono diventare una barriera tra i partner: condividere paure e ansie e cercare insieme soluzioni e alternative può traghettare la coppia verso un futuro più sicuro.

Superare la crisi di coppia non è facile, ma nemmeno impossibile se i due partner hanno interesse a salvare il proprio rapporto: dialogo, condivisione, disponibilità verso l’altro e ai cambiamenti sono la chiave per superare i momenti più difficili, magari con il supporto di un terapeuta in grado di aiutare i due partner a ritrovare l’equilibrio perduto.

Foto di Tumisu da Pixabay