La sindrome degli antenati

13,50

Psicoterapia transgenerazionale e i legami nascosti nell’albero genealogico

Autore: Anne Ancelin Schützenberger
COD: 9788883232640 Categoria: Tag: ,
   

Quarta di Copertina

In questo libro, Anne Ancelin Schützenberger, terapista e analista con oltre quarant’anni di esperienza, spiega e fornisce esempi clinici del suo originale approccio psicogenealogico alla psicoterapia. Siamo semplici anelli in una catena di generazioni, e spesso non abbiamo scelta e diventiamo vittime di eventi e traumi già vissuti dai nostri antenati. Il libro, giunto in Francia alla 15° edizione, contiene interessanti casi-studio ed esempi di “genosociogrammi” che illustrano come i pazienti abbiano acquisito paure all’apparenza irrazionali, difficoltà psicologiche o persino fisiche scoprendo e cercando di comprendere i parallelismi tra la propria vita e quella dei propri avi.

Capitoli

  • Prefazione
  • Il passato vivente
  • Ringraziamenti
  1. Dall’inconscio al genosociogramma
  2. Terapia familiare e genogramma/genosociogramma
  3. Lealtà invisibili
  4. Psico-somatico/somato-psichico
  5. La cripta e il fantasma
  6. L’origine e la morte
  7. Le mie ricerche sul genosociogramma e la sindrome da anniversario
  8. Come si imposta un genosociogramma?
  9. La mia pratica clinica del transgenerazionale
  10. Esempi clinici con genosociogramma semplificato
  • Charles: sindrome da anniversario e lealtà familiare invisibile
  • Mark: ripetizione familiare d’incidenti
  • L’esempio di Jacqueline: il genocidio armeno
  • Valérie e Roger: esiste un’ereditarietà degli incidenti d’auto?
  1. Configurazione familiare e sindrome da doppio anniversario
  • Il periodo di fragilità e lo “stress da anniversario”
  • I due fratelli: il sopravvissuto e il morto
  • Lucien e la signora André: l’incesto genealogico
  • L’“incesto genealogico” piuttosto frequente
  • Le due giovani “Madame Ravanel”: l’incesto genealogico non chiarito
  • La ricostituzione delle alleanze
  • I fratelli e le sorelle “falsi”, allevati sotto lo stesso tetto. Ovvero, la famiglia allargata
  1. Eredità trasmessa e struttura della famiglia
  • I ragazzi de Mortelac: ripetizione transgenerazionale di decessi avvenuti in età giovane
  • Profezie e maledizioni nella storia
  • Gli effetti di una “parola forte”. La maledizione di Catone: “Delenda Carthago est”
  • Delenda: la collera del padre e il sesso del figlio
  • Il prete: l’effetto di una “parola forte” mal compresa
  • Van Gogh, Dal e Freud: il figlio sostitutivo e il figlio riparatorio
  • Cendrine e qualcun altro: l’anniversario come marcatore-marcato
  • No lle: conflitti tra abitudini e identità alimentari
  1. Conclusioni: Il “tetto” dell’albero umano
  • Appendici
  • Definizione della cripta e del fantasma secondo Nicholas Abraham e Maria T r k .
  • Ricerche statistiche sulla sindrome da anniversario secondo Joséphine Hilgard
  • A proposito dell’anima della donna
  • Esempio di un incesto sostitutivo, tratto dalla vita letteraria
  • Io mi ricordo . La traccia lasciata nella memoria familiare da un lutto non elaborato.
  • Il trauma da “vento di proiettili”
  • L’incesto e l’incesto di secondo tipo
  • La sindrome da anniversario
  • Due casi clinici di “sindrome da anniversario”
  • Freud o “l’inconscio parla sull’altra scena”
  • La sindrome da anniversario, il “collasso del tempo” e i traumi transgenerazionali nazionali
  • Co-inconscio familiare e gruppale (J.L. Moreno). Inconscio sociale e interpersonale (Erich Fromm, Karen Horney, S.H. Foulkes)
  • Alcune date storiche

Informazioni Libro

Autore

Anne Ancelin Schützenberger

Anno Edizione

2011

Pagine

232

Recensioni